lunedì 2 luglio 2018

IO CI HO PROVATO... MA SE VUOI ANDARE A E-VACUARE...


Dove vai dove vai tu quest’anno a vacare? 
Dove si invoca o dove si evacua?
Ci vai via-cal o via-mail? Vac-ci vaccinamene svaccando in bivacco tra le vacche di Forte dei Vacarmi o nelle vaccooperative dei Vapprodi e Vaccaio angolo Vaccinotti.
Buone vacanze a tutta birra. Buone vacanze in vaccoteca. Buone vacanze tra vaccompagni vaccosamente laici e col push-up.
Hai già il ticket? Il last-minute fly? Il 3x2 per andare a depositare fiori sulla vaccotomba di Pol Pot o alla nursery del cattolicissimo Fidel?
Andateci e Abbronzatevi.
Rilassatevi.
Formattatevi.
Fittingatevi.
Stettatevi e sculettatevi.
Digitatevi.
Essemmessatevi.
Voyeuratevi.
Sbronzatevi.
Discotecatevi.
Spaghettiallevongolatevi.
Goulasciatevi.
Esercitatevi.
Tonificatevi.
Autospiaccicatevi.
…e possibilmente, restateci. Ma soprattutto, continuate a non sognare.

*****
…e pensare che, dopo oltre quindici magari vent’anni dalla sua pubblicazione – dono di Dio – negli Stati Uniti, si trova oggi in traduzione italiana uno dei più straordinari Libri di uno dei più straordinari pensatori contemporanei: Norman O.Brown.
Il titolo italiano è “APOCALISSE E/O METAMORFOSI”.
Terzo Libro della cosiddetta trilogia, che comprende:
“LA VITA CONTRO LA MORTE” (Life Against Death: The Psychoanalytic Meaning af History, 1959), e “CORPO D’AMORE” (Love’s Body, 1966).
Invece di andare in vac-canza, avresti potuto restare a casa, o magari infilarti nel box o in cantina o semplicemente rinchiuderti nel cesso, munito di bevande fresche e non-alcoliche, e goderti quella lettura che avrebbe sia rinfrescato sia riscaldato sia rinnovato sia erotizzato la tua vita.
Invece sei andato in vac-canza. E hai perfino detto che “ci voleva proprio”, che “era ora di cambiare aria”, che non ne potevi più di “quel posto di m’erda”, che finalmente…

Il Poeta latino Orazio scrive – e te li dedico – questi versi:
“coelum non animum mutant
qui trans mare currunt”

Te li ricordavi? No? Vedi? Se da bambino, invece di andare o farti portare in vac-canza senza scalciare, avessi goduto un po’, conosceresti questi versi e altri ancora… e magari sapresti che tra una pippa e una sc’opatina c’è di mezzo l’amore…

(Peccato che sui giornali ormai non interviene più alcuno. Ma forse qualcuno, nuovo di Lettere&Arti, potrebbe essere tentato di vaffarmi, nel nome dei suoi piccoli amati bambini, i quali hanno tanto bisogno di mare, i quali sono così pallidi, i quali stanno tutto l’anno in questa città grigia, i quali già ci detestano con tutto il cuore – me e la mamma – perché non gli abbiamo ancora comprato la Carta e la Ricarica e la ProstaTim e la Vodacaz… e insomma non ci rompere i c.
A questo qualcuno vorrei fare del bene: e suggerirgli di incominciare a sparare qualche “No” terapeutico ai propri figli malcapitati, e poi – dopo aver letto qualche migliaio di Libri – incominciare a parlargli, a rispondere, a domandare, a scambiare Parole, a giocare con le Parole, a cantare le Parole, a fare mirabili e festose Vacanze fitte di Parole tutti i giorni dell’anno, Parole antiche e Parole sconosciute, tutte le Parole del mondo, comprese le Parole dei Nonni e dei Poeti, tutte, TRANNE QUELLE DELLA TV E DEGLI SMS.)

Buona Vacanza da Girolamo Melis.

(E una Buona Vacanza speciale a uno che di mestiere fa il “ricco-che–si-odia” e andrà in Vacanza con un iper-suv attrezzato da box-ciclistico con officina e 4 (quattro) Guardie del corpo stipendiate per fingere di divertirsi in bici sudando come il padroncino dall’Ecuador alla Tasmania però armati. Insomma, buona Vacanza anche al Cretino.it)

Però, Lettore di Riminia, misteriose e alchemiche ragioni fan sì che io ti voglia bene. Toccati. Perciò ecco il mio regalo per le tue Vacanze. Affinché tu non pensi che io sono capace soltanto di spernacchiarti perché vai a Cuba o a Cologno Monzese o alle Maldive o a Varigotti.
Ti regalo una bella Bibliografia curata con passione e attenzione da Luisa Allena per nutrire e dar godimento a giovani non dediti all’alcol o all’afasico outing, ma vogliosi di vita e di conoscenza. E a Vecchi che non fanno il lifting da giovani. Buone Vacanze!

ARISTOTELE, Organon, G. Colli (a cura di), 2003, Milano, Adelphi.
ATTALI, JACQUES, Un homme d’influence. Sir Sigmung Warburg, 2001, Paris, Le Livre de Poche.
BARTHES, ROLAND (1967), Système de la Mode, Paris, Éditions du Seuil.
BARTHES, ROLAND, La retorica antica, 1970, Milano, Bompiani.
BARTHES, ROLAND (1970), L’Empire des signes, Paris, Éditions du Seuil.
BARTHES, ROLAND (1975), Roland Barthes par Roland Barthes, Paris, Éditions du Seuil.
BARTHES, ROLAND (1977), Leçon. Leçon inaugurale de la chaire de sémiologie littéraire du Collège de France, prononcée le 7 janvier 1977, 1978, Paris, Éditions du Seuil.
BARTHES, ROLAND (1981), La grana della voce. Interviste 1962-1980, Paris, Éditions du Seuil.
BARTHES, ROLAND, Al Seminario, in In forma di parole, 1984, Bologna V, 1.
BARTHES, ROLAND (1984), Il brusìo della lingua. Saggi Critici IV, 1988, Torino, Einaudi.
BARTHES, ROLAND (1985), L’aventure sémiologique, Paris, Éditions du Seuil.
BAUDRILLARD, JEAN (1973), Le miroir de la production, Paris, Édition Galilée.
BAUDRILLARD, JEAN (1976), Lo scambio simbolico e la Morte, 1979, Milano, Feltrinelli.
BAUDRILLARD, JEAN (1979), De la séduction, 1980, Bologna, Cappelli.
BAUDRILLARD, JEAN (1983), Les stratégies fatales, Paris, Édition Grasset & Fasquelle.
BAUDRILLARD, JEAN (1990), Cool memories II – 1987-1990, Paris, Édition Galilée.
BAUDRILLARD, JEAN (1990), La transparence du Mal. Essai sur les phénomènes extrêmes, Paris, Éditions Galilée.
BATAILLE, GEORGES (1973), L’amicizia, Federico Ferrari (a cura di), 1999, Milano, SE.
BATAILLE, GEORGES (1976), Il limite dell’utile, Felice Ciro Papparo (a cura di), 2000, Milano, Adelphi.
BAUMAN, ZYGMUNT, Vite di scarto, 2005, Milano, Laterza.
BENEVISTE, ÉMILE (1969), Il vocabolario delle Istituzioni Indo-Europee, Mariantonia Liborio (a cura di), 1976, Torino, Einaudi.
BROWN, NORMAN O., Corpo d’Amore, 1969, Milano, Il Saggiatore.
BROWN, NORMAN O., La vita contro la morte, 1973, Milano, Il Saggiatore.
BROWN, NORMAN O. (1980), Apocalypse and/or Metamorphosis, 1991, University of California Press.
BROWN, NORMAN O. (1980), Hermes the thief. The evolution of a myth, Lindsfarne Press.
BRULLO, DAVIDE, Scanni, 2003, Raffaelli
BRULLO, DAVIDE, Annali, 2004, Atelier
BRULLO, DAVIDE, Maledetti Italiani, 2007, Net-Saggiatore
CALAME-DRIAULE, GENEVIÈVE, Il mondo della parola. Etnologia e linguaggio dei Dogon, 2004, Torino, Bollati-Boringhieri.
CÉLINE, LOUIS-FERDINAND, Intervista alla radio della sicurezza Romanda
CERONETTI, GUIDO, Il libro di Giobbe, Guido Ceronetti (a cura di), 1972, Milano, Adelphi.
CERONETTI, GUIDO, Il libro del Profeta Isaia, Guido Ceronetti (a cura di), 1981, Milano, Adelphi.
COLLI, GIORGIO, La sapienza greca I, 1977, Milano, Adelphi.
COLLI, GIORGIO, La sapienza greca II, 1978, Milano, Adelphi.
COLLI, GIORGIO, La sapienza greca III, Dario del Corno (a cura di), 1980, Milano, Adelphi.
COLLI, GIORGIO, La ragione errabonda. Quaderni postumi, Enrico Colli (a cura di), 1982, Milano, Adelphi.
DELEUZE, GILLES, Abecedario, 3 DVD, Intervista televisiva con Claire Parnet, per la regia di Pierre-André Boutang.
DELEUZE, GILLES, Il freddo e il crudele, 2000, Milano, SE.
DELEUZE, GILLES e GUATTARI, FÉLIX (1972), L’Anti-Edìpo. Capitalismo e schizofrenia, 1975, Torino, Einaudi.
DERRIDA, JACQUES (1967), L’écriture et la différence, Paris, Édition du Seuil.
DERRIDA, JACQUES (1972), Marges de la philosophie, Paris, Les Édition de Minuit.
DERRIDA, JACQUES (1986), Parages, Paris, Éditions Galilée.
DERRIDA, JACQUES (1994), Politiche dell’Amicizia, 1995, Milano, Raffaello Cortina Editore.
DAVIDSON, DONALD, Verità e interpretazione, 1994, Bologna, Il Mulino.
DOSTOEVSKIJ, FEDÖR (1865), Il Giocatore, 1993, Milano, Arnoldo Mondadori Editore.
DOSTOEVSKIJ, FEDÖR, Memorie del sottosuolo, 1989, Milano, Mondadori.
EMPIRICO, SESTO, Contro i matematici, A. Russo (a cura di), 1972, Bari.
FOUCAULT, MICHEL (1963), Nascita della clinica, 1969, Torino, Einaudi.
FOUCAULT, MICHEL (1966), Le parole e le cose, 1967, Milano, Rizzoli.
FOUCAULT, MICHEL (1975), Sorvegliare e punire, 1976, Torino, Einaudi.
FOUCAULT, MICHEL (1976), La volontà di sapere. Storia della sessualità 1, 1978, Milano, Feltrinelli.
FOUCAULT, MICHEL (1984), L’uso dei piaceri. Storia della sessualità 2, 1984, Milano, Feltrinelli.
FREUD, SIGMUND (1927), L’avvenire di un’illusione, 1975, Torino, Bollati-Boringhieri.
FREUD, SIGMUND, Totem e tabù, 1985, Torino, Bollati-Boringhieri.
FREUD, SIGMUND, Casi clinici e altri scritti (in Opere, VOL.6), 1985, Torino, Bollati-Boringhieri.
GOMBRICH, ERNST H., A cavallo di un manico di scopa. Saggi di teoria dell’arte, 2001, Milano, Leonardo Arte Editore.
GRODDECK, GEORG, Il linguaggio dell’Es, 1969, Milano, Adelphi.
GUARDINI, ROMANO, Pascal, 1980, Brescia, Morcelliana.
GUARDINI, ROMANO, Diario. Appunti e testi dal 1942 al 1964, 1983, Brescia, Morcelliana.
GUARDINI, ROMANO, Lettere dal lago di Como. La tecnica e l’uomo, 1993, Brescia, Morcelliana.
HEIDEGGER, MARTIN (1949), La Cosa, in Franco Volpi (a cura di), Conferenze di Brema e Friburgo, 2002, Milano, Adelphi.
HEIDEGGER, MARTIN (1949), La Svolta, in Franco Volpi (a cura di), Conferenze di Brema e Friburgo, 2002, Milano, Adelphi.
HEIDEGGER, MARTIN, Che cos’è metafisica, in Segnavia, 1987, Milano, Adelphi.
HEIDEGGER, MARTIN (1976), Ormai solo un Dio ci può salvare. Intervista con lo “Spiegel”, 1987, Parma, Ugo Guanda Editore.
HEIDEGGER, MARTIN, Soggiorni. Viaggio in Grecia, 1997, Parma, Ugo Guanda Editore.
HEIDDEGGER, MARTIN, L’Inno Andenken di Hölderlin, 1997, Milano, Mursia Editore.
HEIDEGGER, MARTIN, Seminari di Zollikon. Protocolli seminariali – Colloqui – Lettere, 1991, Napoli, Guida Editori
HEIDEGGER, MARTIN, Holzwege. Sentieri erranti nella selva, 2002, Milano, Bompiani.
HEIDEGGER, MARTIN, In cammino verso il Linguaggio, 1973, Milano, Mursia.
HÖSSLE, VITTORIO (1991), Filosofia della crisi ecologica, 1992, Torino, Einaudi.
IPPOCRATE, Arie, acque, luoghi, 1997, Venezia, Marsilio Editori.
IPPOCRATE, Lettere sulla follia di Democrito, Amneris Roselli (a cura di), 1988, Napoli, Liguori Editore.
LACAN, JACQUES, Le Séminaire. Livre I-XXVI, Éditions du Seuil, Paris.
LACAN, JACQUES, Scritti. I e II (1966), Giacomo Contri (a cura di), 1974, Torino, Einaudi.
LACAN, JACQUES, Radiofonia. Televisione (1974), Giacomo Contri (a cura di), 1982, Torino, Einaudi.
LACAN, JACQUES, Les complèxes familiaux (1984), Paris, Navarin Éditeur.
LACAN, JACQUES, Il mito individuale del nevrotico e altri saggi, 1986 Roma, Astrolabio Ubaldini Editore.
MALINOWSKIJ, BRONISLAW (1927), Il padre nella psicologia primitiva, 1990, Milano, BUR.
MALINOWSKIJ, BRONISLAW (1927), La sexualité et sa répression dans les sociétés primitives, 1990, Paris, Petite Bibliothèque Payot.
MIT-CLUB DI ROMA (1972), I limiti dello sviluppo. Rapporto del System Dynamics Group Massachusetts Institute of Technology (MIT) per il progetto del Club di Roma sui dilemmi dell’umanità, Aurelio Peccei (prefazione e cura di), 1983, Milano, Edizioni Scientifiche e Tecniche Mondadori.
KANT, IMMANUEL, Critica della capacità di giudizio I e II, 1995, Milano, BUR.
JAKOBSON, ROMAN, Una generazione che ha dissipato i suoi poeti. Il problema di Majakovskij, 1975, Torino, Einaudi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, Ecce Homo, 1969, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, Sull’avvenire delle nostre scuole, 1975, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, La gaia scienza, 1977, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, Umano troppo umano, 1981, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, Aurora, 1994, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, Al di là del bene e del male, 2006, Milano, Adelphi.
NIETZSCHE, FRIEDRICH, La nascita della tragedia - Considerazioni inattuali, I-III, Milano, Adelphi.
OMERO, Iliade, 2003, Torino, Einaudi.
OMERO, Odissea, 2003, Torino, Einaudi.
PLATONE, Apologia di Socrate, 1991, Milano, Mondadori.
PLATONE, Lettere, Margherita Isnardi Parente (a cura di), 2002, Milano, Arnoldo Mondatori Editore.
PLOTINO, Le Enneadi, 1991, Paris, Les Belles Lettres.
SAPIR, EDWARD, Cultura, linguaggio e personalità. Linguistica e antropologia, David G. Mandelbaum (a cura di), 1972, Torino, Einaudi.
SAUSSURE, F., Introduzione al II corso di Linguistica Generale (1908-1909), 1970, Roma, Astrolabio.
SENOFONTE, Ciropedia, 1964, Torino, Einaudi.
SENOFONTE, Anabasi, 1968, Napoli, Marotta.
SENOFONTE, Economicon. L’Amministrazione della casa, Carlo Natali (a cura di), 1988, Venezia, Marsilio Editori.
ŠESTOV, LEV, La filosofia della tragedia. Dostoevskij e Nietzsche, 1950, ESI.
ŠESTOV, LEV, Sulla bilancia di Giobbe. Peregrinazioni attraverso le anime, 1991, Milano, Adelphi.
ŠESTOV, LEV, L’eredità fatale. Etica e ontologia in Plotino, Valentina Parisi (a cura di), 2005, Torino, Ananke.
SPARTI, DAVIDE, Sopprimere la lontananza uccide. Donald Davidson e la teoria dell’interpretazione, 1994, Firenze, La Nuova Italia Editrice.
THASS-THIENEMANN, TH. (1967), La formazione subconscia del linguaggio, 1968, Roma, Astrolabio.
VIAN, BORIS (pubblicato con il nome Vernon Sullivan), Et on tuera tous les affreux, 1960, Paris, Le Terrain Vague.

*******
Tutto qui ? Oh no, il resto fàttelo dire da Davide Brullo, che di queste pagine è il Lord Ciambellano.
Non sai dove trovarlo? Cércalo.


Girolamo Melis
Italia, III Millennio