martedì 27 febbraio 2018

UNA RARA EMOZIONE CHE VOGLIO CONDIVIDERE CON TE, CHIUNQUE TU SIA...

...una inimmaginabile interpretazione di
"Verrà la morte e avrà i tuoi occhi" di Cesare Pavese,
tradotta in Lingua Basca (Euskera), e cantata da Paco
molti anni dopo il concerto all'Olympia di Parigi.