domenica 3 luglio 2016

IERI OGGI DOMANI - SOLO A VOI DEVO IL MANIACO TORMENTO DELL'INTRIGO


Ai poteri del pianto

Ai poteri del pianto, dei pensieri,
della fiducia rivoltata in ira,
alla forza che scardina i lenti
progressivi mattoni di cultura,
ai vitrei, ai piccoli e ai grandi governanti
seduti sull'immutabile, distratti dal sé,
solo
a voi devo il maniaco tormento dell'intrigo,
il pianto trasformato in sputo,
le macerie dei corpi in ragione di Stato.
Non è questione di innocenza.
La violenza vi devo del pensare
che terremoto non fu ma bomba sotterranea
brillata dal Pentagono
sui tribunali assordati di accuse
a tutti a tutti i mostri i mostri
del ladrocinio d'anime, a tutti
i mostri autori di ogni logica onta
cancrena draga expropriazione.


Da La rimozione smascherata, 1984