mercoledì 6 luglio 2016

COSI' LA MORTIFERA CHIESA DI ROMA HA ANNIENTATO LA RESPONSABILITA'