giovedì 16 giugno 2016

ALLE AMICHE E AGLI AMICI CHE IERI SERA, NEL CORTILETTO DI MILTON...

...insomma a voi che mi avete incoraggiato a incoraggiarvi...
Aristotele, Metafisica
Rudolf Arnheim, Entropia e arte
Gaston Bachelard, La terra e le forze
Francis Bacon, Novum organon
Roland Barthes, S/Z
George Bataille, I limiti dell’utile
Jean Baudrillard, Della seduzione
Walter Benjamin,
L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica
Alain de Benoist, Visto da destra
Gottfried Benn, Pietra, verso, flauto
Emile Benveniste, Vocabolario
delle istituzioni indoeuropee
Ludwig Binswanger, Delirio
Gaston Bouthoul,
L'infanticidio differito
Norman O. Brown, Corpo d'amore
Giordano Bruno,
De l'Infinito, Universo e Mondi
Alain Caillé,
La critica della ragione utilitaria
Tommaso Campanella,
Il senso delle cose e la magia
Cartesio, Discorso sul metodo
Guido Ceronetti, La vita apparente
Gilbert Cesbron,
Cani perduti senza collare
Noam Chomsky, I nuovi mandarini
Augustin Cochin,
Lo spirito del giacobinismo
Giorgio Colli, La natura ama nascondersi
David Cooper, La morte della famiglia
Michael Confino, Il catechismo del
rivoluzionario: Bakunin e l'affare Necaev
Benjamin Constant, La libertà degli
antichi paragonata a quella dei moderni
Giuseppe Cocchiara, Il paese di cuccagna
Gilles Déleuze, Il freddo e il crudele
Gilles Déleuze-Félix Guattari, L'Antiedipo
Ernesto De Martino,
Morte e pianto rituale nel mondo antico
Jacques Derrida, Le politiche dell'amicizia
Manfred Eigen-Ruthild Winkler, Il gioco. Le leggi naturali governano il caso
Mircea Eliade, Arti del metallo e alchimia
Eraclito, Frammenti
Michel Foucault, L'uso dei piaceri
James G. Frazer, Il ramo d'oro
Gottlob Frege,
I fondamenti dell'aritmetica
Sigmund Freud, Casi clinici
José Ortega y Gasset,
Algebra come modo di pensare
Hans Georg Gadamer, Verità e metodo
Galileo Galilei, Sidereus nuncius
Étienne Gilson, La filosofia nel Medioevo
Johann W. Goethe, Affinità elettive
Ernst H. Gombrich,
A cavallo di un manico di scopa
Georg W. Groddeck, Il libro dell'Es
Romano Guardini,
La fine dell'epoca moderna
René Guénon, Simboli della scienza sacra
Jean-Marie Guéhenno,
La fine della democrazia
Michael Hardt-Antonio Negri, Impero.
Il nuovo ordine della globalizzazione
Stephen W. Hawking,
Breve storia del tempo
Georg W.F. Hegel,
La fenomenologia dello Spirito
Martin Heidegger,
In cammino verso il linguaggio
Martin Heidegger a "Der Spiegel", 1976,
Oramai solo un Dio ci può salvare
Edmund Husserl, Fenomenologia e teoria della conoscenza
James Jaynes,
Il crollo della mente bicamerale
Vasilij Kandinskij, Punto, linea, superficie
Immanuel Kant, Critica della capacità di giudizio
Ippocrate, Democrito
Russell Kirk,
Le radici dell'ordine americano
Søren Kirkegaard, Aut Aut
Roman Jakobson, Una generazione
che ha dissipato i suoi poeti
LeRoy Jones, Il popolo dei blues
Carl Gustav Jung,
Gli archetipi e l'inconscio collettivo
Ernst Jünger, Il trattato del ribelle
Jacques Lacan, Il seminario
Donald Laing, Nodi
Serge Latouche,
L'occidentalizzazione del mondo
Gottfried W. Leibniz, Monadologia
Giacomo Leopardi, Zibaldone
Emmanuel Lévinas, Difficile libertà
John Locke, Due trattati sul governo
György Lukács,
La distruzione della ragione
Lucrezio, Sulla natura
Bronislaw Malinowski,
Il padre nella psicologia primitiva
Margaret Mead, Maschio e femmina
Karl Marx-Friedrich Engels,
Manifesto del partito comunista
Christian Metz, Cinema e psicanalisi
Jacques Monod, Il caso e la necessità
Michel E. de Montaigne, Saggi
Thomas More, Utopia
Parmenide, Frammenti
Blaise Pascal, Pensieri
Platone, Dialoghi
Plotino, Enneadi
Giovanni Pico della Mirandola, Apologia
Friedrich Nietzsche,
Umano troppo umano e Aurora
Karl R. Popper,
La società aperta e i suoi nemici
Thomas de Quincey,
Gli ultimi giorni di Immanuel Kant
Henri Daniel-Rops,
Morte dov'è la tua vittoria
Antonio Rosmini, Filosofia del diritto
Murray N. Rothbard, L'etica della libertà
Bertrand Russell, Elogio dell'ozio
Edward Sapir,
Cultura, linguaggio e personalità
Ferdinand De Saussure,
Secondo corso di linguistica generale
Michel Schooyans,
Il nuovo disordine mondiale
Arthur Schopenhauer, Il mondo
come volontà e rappresentazione
Werner Sombart, Lusso e capitalismo
Carl Schmitt, Le categorie del politico
Jean Servier, L'uomo e l'invisibile
Lev Sestov, Sulla bilancia di Giobbe
Kuki Shuzo, La struttura dell'Iki
Oswald Spengler,
Il tramonto dell'Occidente
Baruch Spinoza,
Trattato teologico-politico
Talete, Frammenti
Theodore Thass-Thienemann,
La formazione subconscia del linguaggio
Gustave Thibon, Ritorno al reale
René Thom,
Matematica e teorizzazione scientifica
John Ronald Reuel Tolkien, Sulle fiabe
Siegfried Unseld, L'autore e il suo editore
Thorstein Veblen,
Teoria della classe agiata
Pietro Verri, Osservazioni sulla tortura
Giovambattista Vico, La scienza nuova
Ludwig Wittgenstein,
Tractatus logico-philosophicus.