lunedì 22 febbraio 2016

LA POVERTA'.

1.


2.


Quest'uomo possiede un paio di scarpe e un ombrello.
Ha due borse più che decorose: non le distingui dalle borse che usi tu stesso. Non sembrano contenere rifiuti raccolti in cestini stradali. Quest'uomo espone i piedi nudi, cioè la sua "casa" di uomo senza casa. E tu? Ti vedi? Come vivi, tu? Hai forse pensato che - a differenza di lui - tu hai molto da perdere? E se invece, quest'uomo, abitasse al tempo stesso la speranza e la disperanza? E se, avvicinandoti a lui per dargli una moneta, lui la rifiutasse?
Non hai ben capito di che cosa sto sproloquiando, vero?
E allora lasciamoci così: 
ti ho mostrato un uomo, non la sua roba.