venerdì 31 luglio 2015

BUONGIORNO A TE, CIECO. E BUONANOTTE A VOI, OSCENI BUROCRATI NON-VEDENTI.